Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (2) per il numero di argomenti forniti (3). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /var/www/vhosts/hoteldaniel.net/public_html/wp-includes/functions.php on line 4140
Gradara - Hotel Daniel 3 stelle

Gradara

gradara
Gradara

Warning: getimagesize(/var/www/vhosts/hoteldaniel.net/public_html/wp-content/uploadshttps://i0.wp.com/hoteldaniel.net/wp-content/uploads/2015/12/Santarcangelo-di-Romagna.jpg?fit=1920%2C1080): failed to open stream: No such file or directory in /var/www/vhosts/hoteldaniel.net/public_html/wp-content/themes/dante/includes/plugins/aq_resizer-1x.php on line 80

Chi non conosce la triste e avvincente vicenda di Paolo e Francesca? La loro travagliata storia d’amore, nata e cresciuta nel segreto, si interruppe, secondo la versione principale, per un atto violento da parte del marito di lei, che colse il fratello e la moglie insieme e li uccise entrambi.

Sembra che la scenografia del loro amore sia stata proprio la Rocca di Gradara, un piccolo e suggestivo borgo a sud di Rimini. Quando si visita Gradara, percorrendo a piedi i 400 metri dei camminamenti di ronda esterni, ci si può immergere completamente in un’atmosfera d’altri tempi.

Ogni due anni, a luglio, si tiene l’Assedio al Castello, una rievocazione storica medievale che richiama visitatori da tutta Italia. Il prossimo appuntamento è fissato a luglio 2016.

gradara
gradara

Il museo Storico di Gradara conserva strumenti da guerra e armi in miniatura, ricostruzioni delle stanze della Rocca, una collezione di strumenti da tortura e una ricostruzione della vita contadina.

Si può scegliere anche il percorso letterario, che porta il visitatore nel cuore della vicenda di Paolo e Francesca, con ricostruzioni di usi e costumi del tempo.

Da vedere anche la chiesa di San Giovanni Battista, edificata per volere di Giovanni Malatesta, con la sua facciata trecentesca e l’interno settecentesco.

Da visitare
  • Rocca
  • Chiesa di San Giovanni Battista
gradara