5 Detti romagnoli sul mese di Marzo

Tradizione
Scritto il 12 Marzo 2019

Marzo come dice il famoso detto è un mese pazzerello perché si alternano giorni (o anche solo mezze giornate) di sole intenso a intense piogge e freddo.

Sono tanti i proverbi che parlano del fatto che Marzo è pazzo, noi abbiamo selezionato i 5 più famosi:

❁ Mêrz marzarel: quand u j è e sol pôrta l'umbrel; quand e piov pôrta e' capel.
(Marzo marzerello: quando c'è il sole porta l'ombrello; quando piove porta il cappello)

❁ Mêrz sot, grân par tot.
(Marzo asciutto, grano per tutti)

❁ Mêrz urtlen, banasé paja e poc grân.
(Marzo ortolano, tanta paglia e poco grano. Se marzo è asciutto e sereno ci sarà un buon raccolto di grano. Se invece sarà piovoso e quindi più favorevole agli ortaggi, il grano darà molta paglia ma spighe povere di chicchi)

❁ La festa d' San Jusef la n' é pasêda se prema o dop l'ân fa la buraschêda.
(La festa di San Giuseppe non è passata se prima o dopo non viene la burrasca) 

❁ Quand che e cânta e' meral a sen fura da l'inveran.
(Quando canta il merlo siamo fuori dall'inverno. Il canto degli uccelli impegnati nella nidificazione segnala l'arrivo della primavera)

Per concludere non può mancare la ricetta tradizionale del mese di Marzo

Insalata di Moli
Il protagonista è un pesce povero: il molo o busbana. 
E’ un pesce dalle carni bianche, un pesce migratore che  vive preferibilmente nelle acque costiere. Il periodo migliore per la pesca è in primavera quando s'avvicina alle coste per la fase riproduttiva.

Dosi per 3 persone:

  • 500 gr di moli (o moletti o busbane)
  • Abbondante insalata mista tagliata fine 
  • Limone qb
  • Olio qb
  • Sale qb

Preparazione:

Si mette il pesce pulito delle interiora e della testa in una padella e si copre con acqua fredda, un po’ di sale e si fa bollire. Quando l’acqua comincia a bollire calcolare circa 10 minuti di cottura (attenzione non si deve spappolare). A questo punto scolare il pesce e spolparlo delicatamente con le mani facendo attenzione ad eliminare tutte le spine; in una pirofila sistemare l’insalata, disporvi sopra il pesce, condire con abbondante limone, olio sale e mescolare il tutto.

Ora gustatevi questo piatto delicato, gustoso ed economico!

 Richiedi preventivo