7 mosse per salvare il nostro pianeta

Eventi
Scritto il 2 Febbraio 2021

Per aiutare il nostro pianeta non dobbiamo per forza compiere solo grandi azioni come ad esempio fermare le baleniere con Greenpeace, partecipare a dimostrazioni pacifiche in piazza insieme a Greta o creare invenzioni innovative come può essere un auto elettrica. Tutti nel nostro piccolo possiamo fare qualcosa, non pensi?

Nel 2015 abbiamo ristrutturato l’hotel apportando miglioramenti per poter essere più vicini all’ambiente. Poichè crediamo davvero che tutti possiamo fare qualcosa. Ma la nostra mission non si è fermata nel montare pannelli fotovoltaici, lampadine a basso consumo, infissi ad alta efficienza, o iscrivendoci a Legambiente… ma è una scelta giornaliera, nella vita di tutti i giorni, anche a casa insieme alla famiglia.

Abbiamo pensato che fosse una bella idea condividere con voi, cari lettori, una lista di Buone Azioni e Scelte che possiamo fare per aiutare questo nostro pianeta.

1- preferire prodotti a km0 che sono indubbiamente più freschi, riduciamo l’inquinamento che si ha durante il trasporto e inoltre sono più economici, poiché si tratta di un acquisto diretto presso il produttore senza intermediari;

2- preferire frutta e verdura di stagione, anche in questo modo riduciamo le emissioni di CO2 e il consumo di acqua;

3- ridurre il consumo di carne come suggerisce anche la nostra dieta mediterranea. Anch’io non riuscirei a fare a meno di una bella bistecca, ma possiamo comunque fare la nostra parte prediligendo la carne di maiale e di pollo, che hanno un minor impatto ambientale;

4- preferire il consumo di pesce rispetto alla carne bovina, facendo attenzione anche qui alle specie , poiché alcune possono essere contaminate da livelli alti di metalli pesanti come il mercurio. Inoltre perché per produrre un kilo di carne c’è un alto consumo di acqua, di terreno per gli allevamenti e di vegetazione;

5- consumare prodotti biologici poiché l’agricoltura biologica salvaguarda il terreno, la biodiversità, le risorse d’acqua, non fa utilizzo di pesticidi chimici e anche per contrastare le erbe infestanti ad esempio vengono alternati periodi di coltivazione a periodi di allevamento;

6- comprare sfuso per quanto sia possibile. Oggigiorno si possono trovare tanti prodotti sfusi dai cereali per la colazione, al vino, ai detergenti per la persona e per la casa, alle farine e legumi perfino i croccantini per i nostri amici a 4 zampe, in questo modo riduciamo tutte quelle confezioni usa e getta per lo più in plastica;

7- fare la raccolta differenziata, forse è scontato, ma è importante farla per poter riciclare i materiali che abbiamo già usato senza dover ricorrere sempre a nuove materie prime; inoltre facendola possiamo evitare le discariche a cielo aperto. Sicuramente non è sempre facile capire dove buttare qualcosa se tra la carta o nella plastica o nell’indifferenziata, per questo ci può aiutare la confezione stessa, dove di solito viene scritto, cercare sul web, ad esempio nella nostra regione c’è un’ app che si può scaricare sul telefonino dove puoi digitare il prodotto e lui ti dice dove buttarlo oppure addirittura puoi fotografare il codice a barre sulla confezione!

Ovviamente ce ne sono tantissime altre di piccole cose che possiamo fare per aiutare il nostro meraviglioso pianeta, ma qui abbiamo voluto parlare di quello che gira un po’ intorno alla tavola di ciascuno di noi.

Fate già qualcuna di queste azioni? Ve ne vengono in mente altre?

 Richiedi preventivo